'Leonardo cinquecento' un pomeriggio per rivivere le opere di un grande genio

Evento “Leonardo cinquecento” organizzato dalla Direzione dell’istituto comprensivo 4, dal Fai delegazione di Cheti e dal comitato promotore per il Club Unesco di Chieti.

28.05.19 14:56
By La Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 1.33/5 (3 Voti)

'Leonardo cinquecento' un pomeriggio per rivivere le opere di un grande genio

Un pomeriggio per rivivere la storia di un pittore, di uno scultore, di un artista, di un inventore, di un sognatore.

Giovedì 30 maggio, alle ore 17.00 (ingresso libero) a cinquecento anni dalla morte del genio di Leonardo da Vinci, nell’aula magna “Trieste Del Grosso” della scuola secondaria di primo grado “Giuseppe Mezzanotte”, in piazza Carafa a Chieti Scalo, si terrà l’evento “Leonardo cinquecento”.

L’incontro, a cura di Mauro Latini e di Cinzia Di Vincenzo, è organizzato dalla Direzione dell’istituto comprensivo 4, dal Fai delegazione di Cheti e dal comitato promotore per il Club Unesco di Chieti.

Nel corso dell’appuntamento ci sarà un excursus sulla vita e sulle opere di uno dei più grandi geni dell'arte e della scienza di tutti i tempi raccontato attraverso la lettura di brani tratti da "Le vite dei più eccellentissimi pittori, scultori ed architettori" di Giorgio Vasari e la descrizione delle sue più importanti opere attraverso un'ampia documentazione iconografica.

Interverranno, tra gli altri, Ettore D’Orazio, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo 4 di Chieti, Roberto Di Monte capodelegazione Fai Chieti e Cinzia Di Vincenzo coordinatrice del comitato promotore per il Club Unesco di Chieti.

L'iniziativa é  inserita nel cartellone del Maggio Teatino

28.05.19 14:56 - La Redazione