Seccia (FI) inaugura il comitato elettorale in via Venezia

Alla cerimonia di presentazione del candidato al Consiglio comunale presenti i vertici del partito, quali il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri, il senatore Nazario Pagano e il candidato alla carica di sindaco della città di Pescara Carlo Masci

26.04.19 10:47
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

Seccia (FI) inaugura il comitato elettorale in via Venezia

Pescara. Sono state molte le persone, sia dentro che fuori il comitato, che mercoledì scorso, 24 aprile, dalle 18.30 in poi, in via Venezia, hanno voluto partecipare all’inaugurazione del comitato elettorale del candidato al Consiglio comunale, per la lista di Forza Italia, Eugenio Seccia, ex assessore comunale nell’ultima giunta di centrodestra che ha guidata la città.

Nell’occasione, all’incontro, oltre a Seccia,  hanno preso parte anche i leader del partito degli Azzurri, come il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, il senatore Nazario Pagano e il candidato alla carica di sindaco, alle prossime elezioni Amministrative del 26 maggio 2019, Carlo Masci. «Vogliamo un’Amministrazione comunale che guardi con attenzione a quelle che solo le attenzioni della gente», ha sottolineato Seccia nel suo intervento, «che consenta ai cittadini di poter programmare la propria quotidianità, diversamente, per esempio,  da come accaduto in passato con gli orari di apertura delle scuole, in certi casi fissati alle 7 e 45.

Vogliamo poi un città balneabile e sicura», ha osservato Secchia, che di professione è commercialista,  «una città che guardi ai servizi, all’economia, al commercio e alla produzione con il sorriso. Vogliamo un’Amministrazione che sia amica verso tutti i cittadini di Pescara», ha rimarcato ancora Seccia.  «Eugenio si presenta come il leader della lista di Forza Italia», ha fatto poi notare Sospiri,  «e quindi uno degli uomini che, con Masci sindaco al primo turno, governerà la città. Oggi Pescara è sciatta, sporca e impaurita», ha concluso Sospiri.

Per l’aspirante sindaco Masci,  «Eugenio  la campagna elettorale l’ha fatta ogni giorno e dunque non avrebbe bisogno neanche di farla adesso». Per questo», ha proseguito l’esponente della coalizione del centrodestra, «Eugenio conseguirà un grandissimo risultato elettorale e sarà a fianco a me nel governo della città». «Seccia è una persona per bene e coerente», ha rilevato infine il senatore Pagano,  «ed è una persona che ha tenuto fede ai suoi valori. È necessario che Eugenio torni a guidare la città, a fianco a Carlo Masci».

Data - 26.04.19 10:47