CasaPound Italia Pescara 'raddoppia' la propria presenza in citta'

inaugurazione della sede cittadina con il vicepresidente nazionale CPI Andrea Antonini 

06.04.19 10:50
By La Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

CasaPound Italia Pescara 'raddoppia' la propria presenza in citta'

Pescara - CasaPound Italia ‘raddoppia’ la propria presenza in città, con l’inaugurazione questo sabato alle ore 18 di una nuova sede politica in Via Saline 28, che andrà ad affiancarsi al ‘Cutty Sark G482’, storico ritrovo degli aderenti del movimento. 

“La giornata di oggi rappresenta un ulteriore capitolo della storia più che decennale della presenza di CasaPound Italia a Pescara - afferma in una nota Mirko Iacomelli, responsabile cittadino del movimento - l’apertura di un nuovo spazio politico rappresenta un rafforzamento della nostra presenza nel tessuto urbano cittadino, anche in vista della grande sfida delle imminenti elezioni comunali, cui correremo con una nostra lista ed un nostro candidato Sindaco, al di fuori di tutti gli schieramenti. Non si tratterà in alcun modo un comitato elettorale come i tanti che in questi giorni stanno spuntando come funghi, per poi chiudere a campagna elettorale terminata, ma nella tradizione di CasaPound Italia un luogo dove portare avanti le iniziative già avviate da CasaPound qui a Pescara, come la distribuzione alimentare gratuita per le famiglie italiane in difficoltà, ed di incontro con la cittadinanza, i suoi problemi e le sue proposte per la città” 

“Dopo la festa di inaugurazione della sede, cui parteciperà anche il vicepresidente nazionale del movimento Andrea Antonini – prosegue Iacomelli – la serata proseguirà con la festa per l’anniversario dell’inaugurazione del pub ‘Cutty Sark G482’, avvenuta anch’essa ad inizio aprile ma di ben nove anni fa, a testimonianza della durata del legame che CasaPound Italia ha saputo stabilire con questa città”.

06.04.19 10:50 - La Redazione - Letto 1130