Festa degli alberi: piante da frutto piantumate in due scuole

Blasioli: “Ne arriveranno presto più di 2.000 su tutta la città”.

22.11.18 13:10
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

Festa degli alberi: piante da frutto piantumate in due scuole

Pescara - Festa degli alberi celebrata in due scuole cittadine stamane attraverso la piantumazione di alberi da frutta e una quercia.

La giornata è iniziata nella scuola primaria di via Gioberti, dove il vicesindaco assessore al Verde Parchi Antonio Blasioli, con il presidente degli Agronomi provinciali Matteo Colarossi prima della piantumazione ha illustrato ai bambini le attività dell’Amministrazione per la tutela e manutenzione degli alberi cittadini. Seconda tappa alla Montale, Istituto Comprensivo 10, dove si sono aggiunti la dirigente Stefania Petracca, il colonnello Giancarlo D’Amato dei Carabinieri Forestali e l’agronomo del Comune Mario Caudullo per illustrare anche ai ragazzi grandi e piccoli dell’Istituto Comprensivo 10 l’importanza di tutelare gli alberi della città prima di piantumare la quercia donata dall’Ordine degli Agronomi.

“Abbiamo illustrato cosa prevede la normativa del 2013 istitutiva della Festa e in tema di manutenzione e tutela – così il vicesindaco Antonio Blasioli - a cominciare dagli alberi che sono parte del giardino di casa o scuola, per arrivare a quelli che crescono nella città. In entrambe le scuole ci sono delle aree verdi che si sono arricchite delle piante messe a dimora con l’Ordine degli Agronomi e dove i docenti e la dirigenza portano avanti un prezioso lavoro di educazione ambientale che siamo felici di supportare e integrare raccontando cosa accade al verde della Città e cosa il Comune ha fatto e sta facendo. Vogliamo considerare gli alberi piantati oggi come il miglior viatico ad una politica del verde che prevede investimenti compiuti e nuove risorse da destinare sì ai controlli e alla manutenzione, ma anche alla prevenzione, operazioni inedite nella storia della gestione del verde pubblico di Pescara.

E’ praticamente partita l’operazione per il monitoraggio di ulteriori 1.075 alberi, attraverso le Visual Tree Assettment, nella Riserva dannunziana si sta procedendo al controllo delle alberature dopo il crollo di un albero a seguito del maltempo e presto non solo procederemo alla ripiantumazione di altri 127 alberi che si aggiungono ai 120 già ripiantati dopo la sostituzione delle alberature pericolose, ma ne pianteremo migliaia su tutto il territorio cittadino, grazie a un bando di cui ufficializzeremo a breve i risultati.

Una giornata importante per rimarcare l’importanza della tutela del verde e di interventi che tengono conto della sicurezza delle piante e dell’incolumità pubblica che non può più essere sottovalutata o non considerata affatto, come per tanti anni è accaduto anche in città”.

Data - 22.11.18 13:10