Extracomunitario pluripregiudicato arrestato per rapina

Dopo una colluttazione arrestato per aver commesso una rapina in panetteria

24.10.18 10:48
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

Extracomunitario pluripregiudicato arrestato per rapina

Pescara - Nella decorsa serata la Polizia di Stato ha tratto in arresto il 32enne marocchino F.A., pluripregiudicato, irregolare sul territorio nazionale, per aver rapinato una nota panetteria in via Chieti. Erano le 19.30 quando gli Agenti delle Volanti intervenivano presso la locale via Pesaro poiché più segnalazioni parlavano di una violenta colluttazione in atto fra tre soggetti, due dei quali feriti alle mani.

E’ subito apparso chiaro che i due feriti stavano cercando di bloccare il terzo, noto pluripregiudicato extracomunitario che, per fuggire con delle banconote appena rubate dalla cassa della panetteria, aveva addirittura morso le mani dei suoi inseguitori. Dopo aver ristabilito l’ordine, gli Agenti ricostruivano l’accaduto acquisendo testimonianze e la denuncia della vittima, dipendente della panetteria:

il 32enne marocchino era entrato poco prima nella pizzeria per chiedere delle informazioni, probabilmente allo scopo di effettuare un sopralluogo finalizzato a facilitare il reato da commettere poco dopo. Uscito dall’esercizio, vi è rientrato dirigendosi direttamente verso il registratore di cassa, dal quale asportava la somma di 90 euro. La commessa dava immediatamente l’allarme urlando e chiedendo aiuto, richiamando l’attenzione di 2 negozianti, di origine senegalese e colombiana, i quali inseguivano e tentavano di bloccare il ladro. Ne scaturiva una violenta colluttazione nel corso della quale il marocchino mordeva alle mani i due inseguitori, uno dei quali finito al Pronto Soccorso. Dopo la ricostruzione dei fatti, le Volanti traevano in arresto il marocchino poiché ritenuto responsabile del reato di rapina e subito condotto presso la locale Casa Circondariale.

L’arrestato dovrà altresì rispondere all’Autorità Giudiziaria per il reato di inottemperanza all’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale, applicato il 24.08.2018 in quanto irregolare sul territorio nazionale.  

Data - 24.10.18 10:48