Aeroporto, nuovo volo Pescara-Bucarest

Pescara. La Saga: dal 30 ottobre collegamenti Ryanair bisettimanali

31.08.18 09:57
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

Aeroporto, nuovo volo Pescara-Bucarest

Pescara. Ieri mattina la sala conferenza della SAGA, società di gestione dell’aeroporto d’Abruzzo, ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del nuovo collegamento Ryanair con Bucarest (Otopeni).

Nel corso dell’incontro con i giornalisti il presidente della Saga Enrico Paolini, l’assessore regionale al Turismo Mauro D’Ignazio e il direttore Saga Luca Ciarlini hanno illustrato ai giornalisti le novità che riguardano l’aeroporto d’Abruzzo.

In primis il volo diretto bisettimanale Ryanair, che collegherà Pescara a Bucarest per tutto l’anno e sarà operativo a partire dal 30 ottobre p.v. , giorno in cui decollerà da Bucarest alle 11,05 (ora locale) il primo airbus della compagnia irlandese diretto a Pescara, con atterraggio previsto per le 12,00 (ora locale).

I collegamenti bisettimanali saranno operati tutto l’anno ogni martedì e sabato, con partenza da Pescara alle 12,25 (ora locale) e arrivo a Bucarest alle 15,15 (ora locale).

La partenza da Bucarest per Pescara è prevista nei giorni di martedì e sabato alle 11,05 (ora locale), con atterraggio in Abruzzo alle 12,00 (ora locale).

La tratta Pescara-Bucarest sarà operata su aeromobili Boeing 737-800 e 738Max8, con capacità di 189 passeggeri.

“Sono molto soddisfatto del risultato raggiunto con la prossima attivazione del collegamento Ryanair con Bucarest  - ha detto il presidente della Saga Enrico Paolini - Questa tratta contribuirà a consolidare  la già esistente partnership tra Abruzzo e Romania. L’aeroporto d’Abruzzo ha infatti costantemente accolto un notevole flusso incoming da parte di Bucarest, rappresentato sia da lavoratori che da turisti, per cui il ripristino della tratta Pescara-Bucarest rappresenta un importante tassello nell’ottica dell’incremento del turismo e del commercio”.

Alla conferenza stampa era presente anche Nicola Trivulzio, il direttore della Walter Tosto S.p.A., azienda che opera anche in Romania.

Nel corso della conferenza stampa il presidente Paolini ha tracciato un primo bilancio di fine estate dei dati di traffico dell’aeroporto d’Abruzzo, che conferma il trend di crescita evidenziato nel corso del 2017. “Contiamo di chiudere il 2018 - ha detto Paolini - con un totale di almeno 650mila passeggeri, che numericamente equivalgono ai 670mila totalizzati a fine 2017 se consideriamo che c’è stata una sospensione di circa tre mesi del collegamento Wizzair con Bucarest. Abbiamo comunque compensato la perdita dei passeggeri che avrebbero utilizzato il volo per Bucarest  con l’attivazione di altre tratte come quella per Catania operata da Volotea, e le due nuove destinazioni operate da Ryanair per Varsavia e Malta. Per quest’ultima destinazione Ryanair garantisce il collegamento durante tutto l’anno”.

L’estate 2018, che sarà ricordata dal punto di vista del trasporto aereo come una delle peggiori per via dei due scioperi indetti dal personale Ryanair, evidenzia per l’aeroporto di Pescara un bilancio positivo in quanto nello scalo abruzzese non ci sono state cancellazioni, pertanto i viaggiatori che hanno scelto di partire o arrivare in Abruzzo non hanno subito alcun disagio.

Importanti novità anche dal punto di vista della viabilità. Da alcuni giorni sono iniziati i lavori per il ripristino del manto stradale della via Tiburtina Valeria. Il cantiere interesserà anche il tratto di strada antistante l’aeroporto e procederà a tappe istituendo il senso unico alternato nelle zone interessate dai lavori al termine dei quali l’agibilità della strada sarà notevolmente migliorata rispetto alle condizioni attuali.

Il prossimo 4 settembre si chiuderà il bando per l’assegnazione della realizzazione a titolo gratuito da parte dell’azienda che si aggiudicherà l’appalto di una business room all’interno dell’aeroporto.

Fra le novità previste per arricchire i servizi dell’aeroporto d’Abruzzo l’imminente realizzazione in uno dei box ubicati all’interno dell’aerostazione di un polo informativo per il turismo e i servizi curato dal Comune di Pescara.

Data - 31.08.18 09:57