Educazione Ambientale. Concluso progetto del Comune con le scuole

Pescara. L'assessore Di Carlo: proseguiremo ed amplieremo l'iniziativa

15.05.18 10:13
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.5/5 (2 Voti)

Educazione Ambientale. Concluso progetto del Comune con le scuole

Pescara. Giunge a conclusione la prima edizione del progetto Viviamo l'Ambiente, percorso esperienziale proposto dalla Share City Srl di Pescara e finalizzato a promuovere comportamenti rispettosi nei confronti della natura, che in questi mesi ha coinvolto 5 scuole dell'infanzia cittadine. Ad accogliere i bambini che hanno piantato ortaggi, piante e piccoli alberelli e hanno fatto degli speciali percorsi sensoriali per conoscere più da vicino gli elementi dell'ambiente da tutelare, l'assessore all'Ambiente Simona Di Carlo, con i tecnici comunali del Settore, la consigliera Maria Ida D'Antonio e gli psicologi che hanno seguito le attività insieme ai docenti delle scuole coinvolte, appartenenti ai Comprensivi 1, 6,7,8 e 9. In Sala Consiliare i bambini hanno portato dei cartelloni di chiusura del progetto, su cui hanno riassunto tutte le fasi e i passaggi appresi attraverso questa esperienza.

 

“Si chiude con un bilancio più che positivo – dice l’assessore all’Ambiente Simona Di Carlo– I bambini hanno partecipato attivamente, si sono relazionati al progetto in maniera davvero esemplare con la giusta curiosità e, soprattutto, predisposti ad applicare nelle proprie vite quotidiane tutti i precetti per tutelare il verde e la natura, accettando anche di inserire nella propria dieta i frutti delle piantine che hanno seminato insieme agli agronomi che hanno seguito il progetto.

Tutto questo ci motiva a replicare l’iniziativa ampliandola agli istituti comprensivi che non hanno partecipato a questa prima uscita, non appena avremo le risorse per procedere. E’ stato davvero bello vedere bambini così piccoli interessati alla nascita di nuove piante e al contatto con la terra e con tutti gli altri elementi naturali con cui hanno famigliarizzato attraverso i laboratori sensoriali e che hanno raccontato nei lavori di gruppo che oggi in Sala Consiliare fra colori ed entusiasmo ci hanno consegnato”.

15.05.18 10:13 - redvit - Letto 383