Consegnate le Bandiere Verdi

Montesilvano. 40 Sindaci hanno partecipato alla cerimonia da diverse regioni italiane

26.04.18 10:08
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 1.75/5 (4 Voti)

Consegnate le Bandiere Verdi

Montesilvano. Oltre 40 i sindaci provenienti da diverse regioni italiane, che mercoledì mattina hanno partecipato alla undicesima Cerimonia Nazionale di Consegna delle Bandiere Verdi, la seconda che si è svolta a Montesilvano. Sul palco del Pala Dean Martin - Centro Congressi Montesilvano, i primi cittadini hanno ritirato il vessillo conferito alle città dotate di spiagge a misura di bambino.

«E’ sempre un grande onore - ha dichiarato il sindaco Francesco Maragno – ricevere e poter ospitare la Cerimonia della Bandiera Verde. Quest’anno è ancora più speciale per l’ingresso per la prima volta di una località non italiana, la città di Malaga». Il sindaco ha dato lettura del messaggio giunto da Antonio Tajani, presidente del Parlamento Europeo che ha conferito alla Cerimonia l’Alto Patrocinio. Il sindaco Maragno ha ricevuto dall’ideatore della Bandiera Verde, Italo Farnetani, la medaglia conferita dalla Presidenza della Repubblica per il quarto anno consecutivo.

«Abbiamo setacciato le coste italiane – ha specificato il professor Italo Farnetani, - per individuare qual è il mare più adatto ai bambini. Un mare che offre stimoli giusti, dove viene garantita la sicurezza ma anche un’offerta eventi capace di conciliare i gusti dei bambini e dei genitori. La scelta è ricaduta su 136 località che soddisfano questi requisiti. Quest’anno abbiamo deciso di esportare questo modello italiano in Europa, nel mare mediterraneo. Ecco perché abbiamo scelto di premiare la città di Malaga».

La cerimonia si è aperta con la consegna della Bandiera alla città di Malaga, ritirata dal dirigente Miguel Mendez. Spazio poi alle premiazioni dei sindaci italiani che hanno ricevuto la bandiera dai componenti del comitato tecnico scientifico dei pediatri, Alfonso Delgado Rubio, Roberto Trunfio, Giuseppe Di Mauro, Giuseppe Buonocore e Italo Farnetani.

La manifestazione, presentata dalla giornalista Grazia Di Dio, è stata allietata dal Coro Folkloristico Città Di Montesilvano – Madonna del Carmelo, diretto da maestro Gianfranco Onesti.

Nel corso della mattinata, proprio nell’ambito della Cerimonia, la piazza del curvone è stata animata dalla seconda ciclopasseggiata della Bandiera Verde organizzata da Amare Montesilvano, il servizio di punzonatura Bici Sicura, a cura del Comune, performance della Skating Academy e il volo della Bandiera Verde, con circa 20 parapendio a motore, organizzato dall’Anpdi.

Le città che hanno ritirato la Bandiera Verde:

Abruzzo: Montesilvano (Pescara), Giulianova (Teramo), Pineto - Torre Cerrano (Teramo), Roseto degli Abruzzi (Teramo), Silvi Marina (Teramo), Tortoreto (Teramo), Vasto Marina (Chieti); Basilicata: Maratea (Potenza); Calabria: Bovalino (Reggio Calabria), Melissa-Torre Melissa (Crotone),Praia a Mare (Cosenza), Squillace (Catanzaro); Campania: Centola-Palinuro (Salerno); Lazio: Formia (Latina), Gaeta (Latina), San Felice Circeo (Latina); Liguria: Noli (Savona); Veneto: Chioggia-Sottomarina (Venezia), San Michele al Tagliamento - Bibione (Venezia); Emilia Romagna: Misano Adriatico (Rimini); Friuli Venezia Giulia: Grado (Gorizia); Puglia: Ginosa (Taranto), Ostuni (Brindisi), Polignano a Mare - Cala Fetente - Cala Ripagnola - Cala San Giovanni (Bari), Porto Cesareo (Lecce), Rodi Garganico (Foggia); Sardegna: Carloforte-Isola di San Pietro: La Caletta - Punta Nera - Girin - Guidi (Carbonia-Iglesias); Toscana: Viareggio (Lucca); Marche: Gabicce Mare (Pesaro-Urbino), Grottammare (Ascoli Piceno), Porto Recanati (Macerata), Porto San Giorgio (Fermo), San Benedetto del Tronto (Ascoli), Sirolo (Ancona); Molise: Termoli (Campobasso); Sicilia: Balestrate (Palermo), Casuzze - Punta secca - Caucana (Ragusa), Giardini Naxos (Messina), Ispica-Santa Maria del Focallo (Ragusa), Pozzallo - Pietre Nere, Raganzino (Ragusa), Vendicari- Comune di Noto (Siracusa).

26.04.18 10:08 - redvit - Letto 9987