Allevatori in protesta contro l'ARA

Loreto. Devono percepire mensilità e rimborsi dall'associazione

11.09.17 14:44
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

Allevatori in protesta contro l'ARA

Loreto. Alcuni dipendenti (oltre il 40%) dell'ASSOCIAZIONE REGIONALE ALLEVATORI D'ABRUZZO (ARA) Ente Regionale che opera in ambito Zootecnico erogando controlli e servizi vari  agli oltre 1400 Allevatori ed ai Consumatori: certificando Carni, prelevando ed analizzando campioni di Latte, marcando e tracciando le produzioni zootecniche di qualità (es. IGP-vitellone bianco dell’appennino centrale, agnello d’abruzzo ecc.), ieri in occasione della Fiera dell'Immacolata, con annessa fiera Zootecnica curata dall' ARA, tenutasi a Loreto Aprutino, hanno manifestato sfilando e distribuendo volantini informando cittadini ed allevatori della drammatica situazione economica e finanziaria in cui versa l'ente ha rischio chiusura. Basti pensare che “tutti” i dipendenti devono ancora percepire dall'ente (ARA) 33/34 mensilita' arretrate, e 28 mensilita' di rimborsi anticipati per servizi prestati alle  1400 azienda socie. La chiusura dell'ente arrechera' un danno economico enorme agli allevatori, e lascieranno i consumatori senza tutela e garanzie sulle certificazioni dei prodotti zootecnici. 

11.09.17 14:44 - redvit - Letto 269