L'immobile della Provincia di via Cesare Battisti va all'ISIA

Pescara. Firmata l'intesa tra l'ente e l'istituto

10.08.17 15:23
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

L'immobile della Provincia di via Cesare Battisti va all'ISIA

Pescara. Sarà l’ISIA, Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Pescara, ad occupare, da qui e per i prossimi 15anni, la sede del prestigioso immobile di via Cesare Battisti 136, di proprietà della Provincia. La decisione è stata assunta nel corso dell’ultimo Consiglio Provinciale, quando si è stabilito di stralciare dal Piano delle alienazioni della Provincia l’unità immobiliare di via Battisti, destinata quindi ad essere venduta, rendendola sede delle attività didattiche e amministrative dell’ISIA.

Questa mattina, nella sala Figlia di Jorio della Provincia di Pescara, il Presidente della Provincia Antonio Di Marco e il Presidente dell’ISIA prof. Nicola Mattoscio, hanno firmato il protocollo d’intesa che stabilisce i termini dell’accordo. L’Istituto assumerà a proprio carico gli oneri necessari, compreso l’adeguamento degli impianti, per rendere velocemente fruibile l’immobile in considerazione dell’imminente avvio dell’a. a. 2017/2018, e senza alcun diritto al rimborso delle spese sostenute. Il comodato d’uso avrà la durata di 15 anni.

L’ISIA è un istituto di formazione terziaria e di specializzazione nel campo del Design inserito nel comparto statale Alta Formazione Artistica e Musicale unitamente alle Accademie e ai Conservatori E’ dotato di personalità giuridica e gode di autonomia statutaria, didattica, scientifica amministrativa e finanziario/contabile. Vi si accede tramite una prova d’ingresso. Al termine del percorso di studio (3+2) si conseguono i titoli accademici equipollenti alle Lauree, di I livello in Design industriale e di II livello in Design dei Sistemi.

L’attività formativa è stata avviata, a Pescara, dal 2009 come sede decentrata dell’ISIA di Roma, che fu la prima scuola pubblica di design istituita dal Ministero della Pubblica Istruzione, nel 1973, fondata da Giulio Carlo Argan. Nel 2015 venne formalmente istituita a Pescara la quinta sede dell’Istituto superiore delle Industrie Artistiche, mediante la trasformazione dell’allora sede decentrata di Roma. L’ISIA, infatti, è presente attualmente anche a Roma, Urbino, Firenze e Faenza.

“Un altro tassello si aggiunge al sistema formativo provinciale – dichiara Di Marco - che ora potrà vantare anche un istituto di alta di formazione post diploma del design industriale. Per noi è motivo di orgoglio dare la disponibilità di questa sede, che oltretutto ora possiamo evitare di alienare, riportandola a pieno titolo tra le proprietà patrimoniali dell’Ente. Quella di non vendere l’immobile e di dare ad un istituto di alta formazione una sede dignitosa e funzionale è stata una scelta riflettuta e strategica: vogliamo contribuire all’offerta formativa del territorio e per una proposta di specializzazione sempre più ampia e di richiamo nazionale”.

10.08.17 15:23 - redvit - Letto 843