Dal mare agitato spunta la droga

Pescara. Involucri trovati sulla spiaggia a Montesilvano, Francavilla e Teramo

17.07.17 10:04
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 1.75/5 (4 Voti)

Dal mare agitato spunta la droga

 PESCARA - Grossi pacchi di droga restituiti dal mare agitato. Succede in Abruzzo, dove diversi involucri sono stati trovati sulle spiagge di Montesilvano (Pescara), Francavilla al mare (Chieti) e Silvi (Teramo). Il quantitativo di stupefacente, al momento, supera i 100 chilogrammi, ma non è escluso il mare possa spingere a riva altri pacchi. A Francavilla sono due gli involucri trovati in zona Sud, a distanza di circa mezzo chilometro l'uno dall'altro. Il primo è stato notato da alcuni carabinieri liberi dal servizio, il secondo dai bagnanti. Complessivamente contengono 70 chilogrammi di marijuana. Il valore, secondo le prime stime, è di circa 350 mila euro. A Montesilvano, nella notte, un vigilantes ha notato un involucro nero ed ha lanciato l'allarme. Dentro c'erano 20 chilogrammi di marijuana e circa tre di hashish. Ritrovamento analogo a Silvi, dove i carabinieri sono intervenuti in spiaggia dopo che i bagnanti hanno segnalato la presenza di un grosso involucro. (Ansa)

17.07.17 10:04 - redvit - Letto 263