Presentata la ‘Notte dei Musei’ a Pescara

Pescara - Prevista per sabato prossimo, 19 maggio. I dettagli forniti questa mattina dall’assessore Porcaro

16.05.12 18:05
By Redcan

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.92/5 (12 Voti)

Presentata la ‘Notte dei Musei’ a Pescara

PESCARA - “Musei aperti sino a mezzanotte o alle 2, per partecipare a eventi, momenti di dibattito, appuntamenti musicali o visitare mostre aperte e illuminate dalla luna. Anche Pescara ha aderito con tutte le proprie strutture alla Notte Europea dei Musei prevista per sabato prossimo, 19 maggio, e che permetterà al visitatore di passare dal Museo Cascella a Casa D’Annunzio all’Aurum in un viaggio senza fine alla scoperta dei nostri tesori”. Lo ha annunciato l’assessore alla Cultura del Comune di Pescara Giovanna Porcaro nel corso della conferenza stampa odierna convocata per illustrare il calendario degli appuntamenti previsti per sabato prossimo. Presenti anche Annarita Della Penna, direttrice dell’Aurum, Giulio De Collibus ed Ermanno De Pompeis, Presidente e Direttore del Museo delle Genti d’Abruzzo, la dottoressa De Tommaso per Casa D’Annunzio, l’artista Luigi D’Alimonte e i rappresentanti del Rotary Club Pescara nord e del Mediamuseum.

“Per il quarto anno consecutivo l’Italia partecipa all’iniziativa nata nel 2005 in Francia, un’iniziativa – ha ricordato l’assessore Porcaro – che prevede l’apertura straordinaria dei musei della città sino alla mezzanotte, ovviamente un’apertura gratuita per l’utenza per offrire ai cittadini, specie ai più giovani, l’opportunità di riscoprire il proprio patrimonio senza dover pagare alcun ticket. L’evento, come sempre, ha mobilitato l’attenzione di tutte le realtà del territorio che si sono attivate in funzione delle proprie forze. Il Comune garantirà l’apertura sino alle 24 di sabato notte del Museo Cascella, del Museo Vittoria Colonna e dell’Aurum. Quest’ultimo ha organizzato un vero calendario di eventi. A noi si affiancheranno anche Casa D’Annunzio, che, come tutti i musei statali, sarà aperto sino alle 2 di notte, ma anche la Fondazione Tiboni con il Mediamuseum dove si svolgerà la presentazione del libro di Flavio Insinna, e poi anche il Circolo Aternino dove ci sarà la possibilità per i ragazzi che frequentano il centro storico di visitare la mostra di quadri già allestita e, al tempo stesso, scoprire quella struttura patrimonio della città. Quello che proponiamo è dunque un esempio di comunicazione integrata e partecipata”. “Ricco il programma di eventi che caratterizzeranno la Notte dei Musei all’Aurum  - ha detto la direttrice Della Penna -: partiremo alle 16.30 del 19 maggio presso la Sala Tosti con il convegno Ais ‘Vino e Cultura’ organizzato dal Rotary Club Pescara nord e dall’Associazione Italiana Sommelier, seguito, dalle 18.30 alle 21.30 dalla seconda edizione di ‘Un calice di solidarietà’, presso la Sala Michetti, una manifestazione con il patrocinio del Presidente della Repubblica che vedrà la presenza di oltre 40 cantine abruzzesi, mastri birrai, produttori di olio, pecorino e tipicità del territorio. Il ricavato dell’evento sarà devoluto al Rotary campus, per offrire ai ragazzi diversamente abili l’occasione per trascorrere una settimana di ferie in luoghi idonei a ospitare ragazzi con disabilità. In coincidenza con l’evento verrà inaugurata anche la mostra ‘Con gli Occhi del Rotary’, un’esposizione dei progetti che i Club Rotary abruzzesi hanno realizzato sul territorio, che resterà aperta dal 19 al 26 maggio. Sempre alle 18.30 – ha proseguito il direttore Della Penna – verrà inaugurata la mostra ‘Dinamismo armonico e linee parallele’ di Nunzio Di Fabio. Infine avremo la performance ‘Di corsa…con la cultura nel cuore’, una simbolica maratona organizzata da Luigi D’Alimonte, che vedrà la partecipazione di circa 50 podisti amatoriali che, attraverso una corsa simbolica, partiranno da Chieti scalo in autobus alle 14 del 19 maggio, arriveranno a Città Sant’Angelo dove, nel centro storico, troveranno alcune sculture ‘con il cuore’ realizzate dallo stesso artista D’Alimonte. La corsa poi proseguirà verso Guardiagrele e quindi al centro storico di Pescara, al Museo delle Genti d’Abruzzo per arrivare, alle 18.45, all’Aurum, per poi ripartire e concludere l’evento al Museo di Nocciano. Lo spirito della performance è che ogni componente del gruppo è al tempo stesso fruitore e performer dell’evento. Chi volesse iscriversi alla corsa simbolica potrà chiamare il numero 349/8536727”. Al Mediamuseum, alle 18.30 del 19 maggio, ci sarà la presentazione del libro di Flavio Insinna attraverso un dialogo con la vicepresidente della Fondazione Lucilla Sergiacomo, seguita poi da siparietti teatrali della scuola di pedagogia dell’artista D’Antuono, e l’orario di apertura della struttura sarà dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 24. “Casa D’Annunzio – ha proseguito la dottoressa De Tommaso – resterà invece aperta sino alle 2, anche se gli ultimi ingressi potranno avvenire all’1.30. E per l’occasione, alle 17.30, avremo l’inaugurazione della mostra ‘Vita Illustrata’ di Fernando Mascioli, e, alle 22, la proiezione del cortometraggio ‘Il Piacere’ di Valeria Pizzone, liberamente ispirato al romanzo di D’Annunzio”. Infine il Museo delle Genti d’Abruzzo che sarà aperto e gratuito dalle 22 all’1, “inizialmente – ha detto De Collibus – volevamo restare chiusi in occasione della Notte dei Musei per protestare contro la legge regionale sui contributi ai musei che ha liberalizzato in modo selvaggio il settore, penalizzando le strutture di qualità, la nostra voleva essere una sorta di protesta per spingere la classe politica a rivedere la norma. Tuttavia su richiesta dell’amministrazione comunale abbiamo deciso comunque di aderire all’evento aprendo il Museo e partecipando agli eventi”. Intanto presso il Museo Vittoria Colonna alle 17.30 ci sarà l’inaugurazione di ‘PescarArt 2012’: l’Arte in Abruzzo’, una mostra di arti visive promossa dall’Associazione culturale PAE Pescara Art Evolution.

16.05.12 18:05 - Redcan - Letto 4256