Turismo, nel 2011 buona la crescita del flusso estero

Pescara. Il numero dei viaggiatori è aumentato del 23 per cento

21.02.12 12:41
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 5/5 (10 Voti)

Turismo, nel 2011 buona la crescita del flusso estero

Pescara. Pur registrando contrazioni nei mesi di settembre, ottobre e novembre, i primi undici mesi del 2011 segnano un aumentato del 23% dei viaggiatori stranieri arrivati in Abruzzo.

Esattamente il numero dei viaggiatori è cresciuto del 22,9%, pari a 85 mila in più rispetto allo stesso periodo del 2010.

I pernottamenti nelle strutture ricettive classificate, negli appartamenti e nelle seconde case sono aumentati del 18% registrando 591 mila notti in più rispetto allo scorso anno.

Il trend di sviluppo, pur essendo in diminuzione negli ultimi mesi, è più che buono soprattutto se confrontato con le percentuali di crescita registrate a livello nazionale (+6% del numero dei viaggiatori e +6,1% dei pernottamenti).

La permanenza media però subisce una contrazione a 8,4 giorni (-4%) anch’essa in controtendenza rispetto al dato nazionale che si mantiene uguale allo scorso anno con 3,5 gg..

L’andamento della spesa turistica pur diminuendo la crescita migliora l’andamento. Quella  complessiva continua ad essere in crescita, ma solo del 24% rispetto allo stesso periodo del 2010, per un importo di circa 46 milioni di euro in più.

La spesa pro-capite e quella giornaliera, invece raggiungono valori positivi segando, la prima, una crescita dell’1% e la seconda, un aumento del 5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Infine, la bilancia turistica abruzzese peggiora l’andamento annuale raggiungendo un saldo negativo di 126 milioni di euro.

Cristina Morelli

© Riproduzione riservata

21.02.12 12:41 - redvit - Letto 1763