Intitolazione dello stadio a Leonardo Petruzzi e del palazzetto dello sport a Tonino Castagna

Città Sant'Angelo - Domani dalle ore 16.00, nell'ambito delle Feste Patronali e del Perdono 2011

16.09.11 16:13
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 3.08/5 (12 Voti)

Intitolazione dello stadio a Leonardo Petruzzi e del palazzetto dello sport a Tonino Castagna

CITTA' SANT'ANGELO - Domani pomeriggio (17 settembre) le celebrazioni in onore San Michele Arcangelo, patrono della città , continuano con due cerimonie di intitolazione: in contrada Alzano, il campo sportivo prenderà  il nome del medico Leonardo Petruzzi (ore 16.00), mentre il Palazzetto dello Sport sarà  dedicato ufficialmente al maestro Tonino Castagna (ore 17.30). Petruzzi è l'imprenditore che ha dato vita alla casa di cura Villa Serena, la prima azienda nel territorio angolano per numero di dipendenti. Castagna è il maestro che ha fatto conoscere agli angolani la pallamano, oggi lo sport più diffuso tra i giovani atleti locali: il palazzetto dello sport, già  adesso noto a tutti come PalaCastagna, non è mai stato però effettivamente intitolato a suo nome. Domani, du nque, sarà l'occasione per la città di ringraziarlo del suo lavoro. Alle cerimonie parteciperanno familiari, amici e collaboratori di Petruzzi e Castagna: quest'anno le Feste Patronali e del Perdono sono tutte dedicate al ricordo, con l'obiettivo di onorare le persone che hanno dato un contributo importante per il benessere della comunità. Sabato è in programma anche il momento religioso più importante: l'apertura della Porta Santa, alle 18.30 nel centro storico. Ad aprire il passaggio l'arcivescovo metropolita dell'arcidiocesi Pescara-Penne Tommaso Valentinetti. Domenica mattina (ore 11), le feste patronali continuano al Teatro Comunale con l'assegnazione del San Michele d'Oro, il premio più prestigioso della comunità angolana.

Intanto questa mattina l'inaugurazione della nuova scuola dell'infanzia statale "Filomena Delli Castelli". La cerimonia ha visto la partecipazione di familiari e amici di questa straordinaria donna angolana e i loro interventi hanno raccontato la sua esperienza di vita, dall'impegno umano e sociale alla politica. Di professione insegnante, tra i suoi impegni quello nella Costituente, alla Camera e come sindaco di Montesilvano.

Data - 16.09.11 16:13