Campagna avventura del Wwf a L'Aquila

L'Aquila - L'Associazione ambientalista organizza campi estivi in abruzzo. Ai primi 150 ragazzi che si iscrivono sarà regalato uno dei 1600 panda di cartapesta

24.05.09 06:55
By Redcan

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

Campagna avventura del Wwf a L'Aquila
L'Associazione ambientalista organizza campi estivi in abruzzo. Ai primi 150 ragazzi che si iscrivono sarà regalato uno dei 1600 panda di cartapesta


L'AQUILA - Ai primi 150 ragazzi che decideranno di passare l’estate in Abruzzo, in uno dei campi avventura consigliati dal WWF, l’associazione regalerà uno dei 1600 panda di cartapesta che nelle scorse settimane hanno fatto il giro d’Italia, da piazza del Popolo a Roma a Milano, fino al G8 ambiente di Siracusa.

E’ un’iniziativa messa in campo dal WWF per aiutare a rilanciare il turismo in una delle regioni più belle e incontaminate d’Italia, sede tra gli altri del Parco Nazionale d’Abruzzo, del Parco Nazionale del Gran Sasso, del Parco Nazionale della Maiella oltre che di 7 Oasi WWF, che tra i loro boschi, laghi, fiumi e cascate danno rifugio ad animali carismatici e fortemente minacciati come l’orso e il lupo, oltre a cervi, camosci, caprioli... Tutte le strutture sono immerse nella natura e lontane dalle aree del sisma, e sono moltissime le attività organizzate per ragazzi dai 7 ai 17 anni: dal verdissimo Parco del Gran Sasso fino all’Oasi del WWF Lago di Penne, escursioni nei boschi, bagni nel fiume, cavalcate, cacce al tesoro, osservazione dei rapaci in volo e delle tracce di orsi, cervi e cinghiali, arrampicate sulla roccia, mountain bike e falò intorno al fuoco.

“L’idea di aiutare a promuovere il turismo in Abruzzo regalando uno degli ormai celebri panda di cartapesta risponde alla consapevolezza che in questo momento uno dei modi migliori per aiutare la regione, sostenerne la ripresa economica e valorizzare il suo straordinario patrimonio naturalistico e culturale, sia proprio quello di andarci in vacanza” ha detto Roberto Furlani, responsabile Turismo del WWF Italia.

I campi avventura sono vacanze sostenibili, nel pieno rispetto della natura, in perfetta aderenza con la Carta di Qualità del WWF, che garantisce i parametri del turismo naturalistico responsabile. Ogni anno oltre 5.000 bambini e oltre 500 famiglie partecipano a questa avventura consigliata dal WWF Italia. Sul sito www.wwf.it/vacanze è possibile iscriversi e scaricare tutti i programmi. Ci sono Campi Avventura per i ragazzi dai 6 ai 14 anni, quelli dai 15 ai 17, le vacanze per ragazzi dai 18 ai 25 anni e le Vacanze Natura per famiglie, in ogni regione d’Italia e anche in alcuni Stati europei.

Per tutti coloro che volessero passare l’estate in Abruzzo, il WWF consiglia anche le “Fattorie del Panda”, agriturismi situati all’interno o nei pressi dei parchi nazionali e regionali, il cui gestore è anche una guida esperta in grado di condurre i propri ospiti alla scoperta della natura, della storia, della gastronomia, delle tradizioni locali. Fattorie del Panda è una iniziativa promossa in Italia da WWF, ANAGRITUR (che riunisce Terranostra, Agriturist e Turismo Verde, le tre principali associazioni agrituristiche nazionali) e dalla Federazione Italiana Parchi e Riserve Naturali (Federparchi). Tutte le info su www.fattoriedelpanda.net (per le fattorie del panda non è previsto il panda in regalo).

24.05.09 06:55 - Redcan - Letto 2585