Oltre 50.000 euro per la Strada Provinciale n. 19 'Ultrafucense'

Provincia dell'Aquila, approvato il progetto esecutivo.

15.10.18 23:14
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 1/5 (1 Voto)

Oltre 50.000 euro per la Strada Provinciale n. 19 'Ultrafucense'

L'Aquila - Il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso e il consigliere delegato alla viabilità, Gianluca Alfonsi, informano che è stato approvato il progetto esecutivo  e iniziata la procedura negoziata per la sistemazione della Strada Provinciale n. 19 “Ultrafucense”. Previsti lavori di rifacimento della pavimentazione stradale in tratti alterni dal km. 5+700 al km. 10+800, oltre la sistemazione di un tombino al km. 6+200. In totale sono stati stanziati fondi per circa € 50.000 euro, derivanti da economie di fondi regionali.

Grazie all’impegno del nostro governo, anche questa strada, commenta il consigliere delegato alla viabilità, Gianluca Alfonsi, oggetto di più consistenti interventi inseriti nella futura programmazione dell'ente, avrà finalmente una prima urgente sistemazione nei tratti più critici, essendo una delle principali direttrici della piana del Fucino tra Trasacco (L’Aquila) e il collegamento autostradale A25. Su questa carrabile sono inoltre in atto procedure di gara che prevedono lavori per oltre  350.000 euro, provenienti dal masterplan Abruzzo, che riguardano il tratto fino al Borgo Incile. Sarà, infine,  presentato a breve il progetto esecutivo per la messa in sicurezza della Strada Provinciale n.  20 da S. Benedetto dei Marsi a Borgo Ottomila. Tutti i lavori previsti, o di prossima realizzazione,  garantiranno condizioni viarie sicure nel collegamento Fucense tra la Marsica orientale e Avezzano.

Esprime soddisfazione anche il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, che, commenta, quanta importanza rivesta la rete viaria della piana del Fucino per le popolazioni e l’economia di questi territori, azione che segue alla richiesta di una soluzione definitiva di un nuovo assetto stradale per la “Cintarella”, carrabile che serve vari comuni della Marsica oltre il polo strategico di Telespazio. L’intera programmazione conferma l’impegno e il lavoro di tutti i consiglieri della Marsica che condividono con amministratori e cittadini i bisogni del territorio.

Data - 15.10.18 23:14