SNALS. Formazione regionale ad Avezzano con la Serafini

Avezzano. L'11 l'incontro per le RUS-Scuola

10.09.18 09:53
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 2/5 (1 Voto)

SNALS. Formazione regionale ad Avezzano con la Serafini

Avezzano. Sarà  la sala Meeting del Ristorante Napoleone  di Avezzano, nei pressi dell’uscita del capoluogo marsicano dell’autostrada Pescara-Roma, ad accogliere, per la  Formazione Regionale, un centinaio di  delegati eletti nelle liste SNALS per le RSU- Scuola di tutto Abruzzo.

La città della Marsica ospiterà, martedì prossimo 11 settembre, con inizio alle ore 9,30,  il Convegno  dello SNALS  con circa  200 delegati e con la partecipazione delle  più alte personalità del mondo della scuola. Non ultima la segretaria generale: Elvira Serafini che avrà modo di fare il punto sulla situazione sindacale a livello nazionale e sulle prospettive per il successivo contratto di lavoro le cui trattative dovrebbero aprirsi entro i primi mesi del 2019, considerato che quello in vigore scadrà il 31 dicembre 2018.  Il massimo dirigente sindacale porterà, comunque,  nel capoluogo  marsicano una grande novità quella relativa alla  firma sulla piattaforma contrattuale avvenuta recentemente, pur con tutti i distinguo del caso. E a proposito, Elvira Serafini, nel sottoscrivere il CCNL 2016/2018, ha voluto ribadire che: “La nostra posizione resta  fortemente critica sul contratto”, comincia il segretario generale Snals-Confasal, ”  perché lesivo di diritti, carente nella parte normativa e insoddisfacente nella parte economica. C’è poi il rischio concreto, “ prosegue la Serafini”, che interpretazioni normative opinabili determinino  la pesante compressione delle prerogative sindacali impedendo, di fatto, l’esercizio della rappresentatività attraverso l’esclusione dai tavoli relativi a tematiche complesse e delicate, tra le quali sanzioni disciplinari, mobilità, ordinamenti professionali e tutte le materie di contrattazioni integrativa, confronto ed informativa. Per questo”- conclude-“ lo Snals, con la firma per adesione critica, intende tutelare i suoi iscritti, le sue RSU e i lavoratoti tutti del comparto in un momento particolarmente difficile delle relazioni sindacali”.

Il Convegno, organizzato dalla segreteria regionale  Snals- Confasl regionale , brillantemente guidata da Carlo Frascari, vedrà il coinvolgimento, oltre che   di tutti  i componenti le RSU elette nelle liste SNALS in Abruzzo ( almeno  100 persone), dei rappresentanti  degli organi statutari regionali e provinciali. Con l’entrata in vigore ( 19 aprile 2018), infatti,  del nuovo contratto di lavoro del comparto Istruzione e Ricerca, si pone l’esigenza di aggiornare i quadri sindacali sulle novità introdotte dal nuovo accordo.

Lo SNALS, come si sa,  non ha  firmato l'accordo sindacale, ritenendolo inadeguato sia giuridicamente sia economicamente, non per questo  le RSU d’Istituto e i quadri sindacali si possono sottrarre al  confronto con le norme che hanno modificato, in parte, il precedente contratto di lavoro del 2007.

La posizione dello SNALS, pur nell’attuale fase di aperta contestazione al contratto siglato, è sempre quella di consentire, anche attraverso la funzione delle RSU, il buon funzionamento delle istituzioni scolastiche e la salvaguardia dei diritti dei lavoratori della scuola.

  Di seguito il programma dettagliato del Convegno

Ore 9:30          Apertura lavori: Segretario Regionale Carlo Frascari

                                   Saluti dei Segretari Provinciali d’Abruzzo

Ore 10:00        Carlo Frascari: “Il Nuovo Contratto di Lavoro della scuola e il ruolo

della  RSU d’Istituto”

Ore 11:00        Coffee break

Ore 11:30        Intervento della Segretaria Generale SNALS

Elvira Serafini

Ore 13:00        Pausa pranzo

Ore 15:00        Dibattito sulle tematiche del convegno

Ore 17:00        Termine dei lavori

Data - 10.09.18 09:53