Viabilita'. 580 mila euro per 15 strade

L'Aquila. Il piano della Provincia articolato su 4 aree

03.05.18 10:33
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.38/5 (8 Voti)

Viabilita'. 580 mila euro per 15 strade

L'Aquila. Su richiesta urgente del Presidente della Provincia dell'Aquila Angelo Caruso, si è tenuta oggi una riunione, tra il personale del settore viabilità e il settore contabilità, per affrontare la situazione delle strade provinciali interdette al traffico automobilistico e su due ruote, a seguito dell'ordinanza dirigenziale del 24 aprile, per stabilire tutte le azioni e provvedimenti da adottare nei prossimi giorni. Con l’entrata in vigore del bilancio e con l’assegnazione delle somme al settore viabilità, si sono potuti programmare una serie di interventi che prevedono l’impiego di risorse pari ad € 580.000, suddivisi in € 380.000 mila euro per asfalti e € 160.000 per allestimenti e protezioni, oltre la cartellonistica di salvaguardia da installare a breve. Il piano programmatico sarà articolato sulle quattro aree che suddivide il sistema della viabilità provinciale (Alto Sangro, Marsica, Aquilano, Valle Peligna), con impegno, per i funzionari, di adottare immediatamente i provvedimenti straordinari da assumere per eliminare le criticità che hanno determinato il provvedimento dirigenziale.

Il Presidente della Provincia dell'Aquila Angelo Caruso, dichiara che, nei prossimi giorni, le eccezionali misure adottate saranno tangibili ed effettive e consentiranno di poter fruire delle carrabili in totale sicurezza, garantendo ai cittadini e turisti un elevato grado di tutela e salvaguardia. Ragionevolmente, condizioni meteorologiche permettendo, nel giro di circa 15 giorni lavorativi si potrà procedere alla progressiva riapertura integrale delle strade. Principale obiettivo di questo governo resta sempre l'incolumità di chi percorre queste arterie, anche a costo di critiche e disagi, ma dovere e fine è anche di risolvere i problemi in modo deciso e veloce ed è per questo motivo che il Presidente ringrazia infine tutti i consiglieri delegati, Gianluca Alfonsi, Pierluigi Del Signore e Mauro Tirabassi, che con l'intera amministrazione hanno contribuito, con impegno e dedizione quotidiani, alla difficile soluzione di questa complessa problematica.


03.05.18 10:33 - redvit - Letto 1687