Giornata mondiale dei poveri. Le iniziative a L'Aquila

L'Aquila. Il 19 la celebrazione con Mons. Petrocchi

14.11.17 10:28
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.75/5 (4 Voti)

Giornata mondiale dei poveri. Le iniziative a L'Aquila

L'Aquila. Sarà celebrata anche a L’Aquila, il prossimo 19 novembre, la I Giornata Mondiale dei Poveri.

L’iniziativa,annunciata dal Papa al termine del Giubileo della Misericordia, avrà come tema l’espressione biblica della Prima Lettera di Giovanni: “Non amiamo a parole ma con i fatti”.

Sarà questa una giornata in cui “siamo chiamati - ha scritto papa Francesco nel suo Messaggio – a tendere la mano ai poveri, a incontrarli, guardarli negli occhi, abbracciarli, per far sentire loro il calore dell’amore che spezza il cerchio della solitudine. La loro mano tesa verso di noi è anche un invito ad uscire dalle nostre certezze e comodità, e a riconoscere il valore che la povertà in sé stessa costituisce.”

In piena sintonia con l’invito del Papa, anche nell’arcidiocesi del capoluogo abruzzese sono state organizzate diverse iniziative.

Venerdì 17 novembre, alle ore 21, l’Arcivescovo mons. Giuseppe Petrocchi presiederà una veglia di preghiera in preparazione alla Giornata, nella parrocchia di San Francesco d'Assisi in Pettino dove sono ospitati alcuni giovani migranti. L'animazione della veglia sarà curata dal Coro diocesano giovanile "San Massimo".

Domenica 19 novembre l’Arcivescovo si recherà nella parrocchia di S. Giovanni Battista di Pile dove è funzionante una mensa serale per i poveri.

Mons. Petrocchi incontrerà i volontari della mensa e alcuni ospiti della stessa facendo dono al parroco, don Ramon Mangili, di una somma in denaro per il sostegno alle opere caritative della parrocchia.

Al termine della visita, alle ore 11.30, celebrerà la S. Messa per i poveri all’interno della tenda-chiesa dove, dal sisma del 2009, la comunità parrocchiale si riunisce per la celebrazione eucaristica.

Martedì 21 novembre, accompagnato dal Direttore della Caritas diocesana, don Massimiliano De Simone, l’Arcivescovo si recherà presso i locali del Movimento Celestiniano in Piazza d’armi dove sarà accolto da padre Quirino Salomone. Alle ore 17 incontrerà prima un gruppo di immigrati ospiti del Movimento e poi un gruppo di animatori della mensa Fraterna Tau che assicura quotidianamente i pasti ai poveri.

14.11.17 10:28 - redvit - Letto 123