L'Aquila-Amatrice, potenziato il trasporto pubblico

L'Aquila. I nuovi servizi frutto dell'accordo tra Regione Abruzzo e Regione Lazio

08.04.17 15:17
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 0/5 (0 Voti)

L'Aquila-Amatrice, potenziato il trasporto pubblico

L'Aquila. Tua SPA annuncia il potenziamento dei servizi di trasporto pubblico locale tra i comuni di L’Aquila e di Amatrice.

L’incremento dei servizi tra il capoluogo abruzzese ed il comune laziale è il frutto di un protocollo d’intesa, sottoscritto tra Regione Abruzzo e Regione Lazio, concernente “agevolazioni per la mobilità pubblica a seguito del sisma del 24 agosto 2016”.

L’obiettivo principale del rafforzamento dei servizi di TPL tra L’Aquila ed Amatrice è quello di offrire uno strumento di mobilità aggiuntivo ai residenti dei comuni colpiti dal sisma che si sono recentemente e momentaneamente trasferiti nel comune de L’Aquila.

Tua Spa, dunque, da lunedì 10 aprile 2017, triplica i collegamenti tra il comune aquilano e quello di Amatrice con la previsione di tre coppie di corse nei giorni feriali.

Il servizio è stato studiato per offrire un cadenzamento orario di trasporti che copra l’intero arco della giornata ed agevoli, quindi, le diverse esigenze di spostamento dei residenti tra L’Aquila ed Amatrice.

Da Amatrice si potrà partire per il capoluogo abruzzese alle ore 6:10, alle 8:30 e alle 17:45. Il servizio toccherà anche altre zone quali Piè di Colle, Montereale, Morana, San Giovanni di Cagnano, Pizzoli, L’Aquila-Cermone e L’Aquila-Collemaggio.

Viceversa, da L’Aquila per Amatrice, gli orari di partenza saranno i seguenti: alle ore 6:00, alle 14:15 e alle 16:00 e, anche in questo caso, il percorso interesserà le zone di Pizzoli, San Giovanni di Cagnano, Morana e Montereale.

Oltre al potenziamento della mobilità, TUA Spa offre un altro servizio. I residenti nei comuni della Regione Lazio colpiti dal sisma hanno la possibilità di richiedere un voucher (www.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl) e, con tale documento, potranno recarsi presso l’agenzia TUA/Sistema del terminal Collemaggio per il rilascio di abbonamenti mensili gratuiti, validi lungo la linea L’Aquila-Amatrice e anche sulla rete dei servizi urbani aquilani.

A parlare dell’iniziativa del potenziamento dei servizi di TPL è stato il consigliere regionale delegato ai Trasporti, Camillo D’Alessandro: “Siamo molto soddisfatti del lavoro di Tua – ha detto – che ha garantito, e continua a garantire, il servizio di mobilità alle persone colpite dal sisma. Sin dal primo momento dell’emergenza – ha proseguito D’Alessandro – abbiamo dato la nostra disponibilità e stiamo facendo un buon lavoro”.

08.04.17 15:17 - redvit - Letto 4201