L'ISA in lutto. E' deceduto il suo ex presidente Nardecchia

L'Aquila. Il ricordo dell'Istituzione Sinfonica

06.03.17 15:11
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 1/5 (1 Voto)

L'ISA in lutto. E' deceduto il suo ex presidente Nardecchia L’Aquila – L’Istituzione Sinfonica Abruzzese perde una parte fondamentale della propria storia con la scomparsa del suo Presidente onorario Ottavio Ludovico Nardecchia, amatissimo presidente dell’Ente dal 15 dicembre 1990 fino al maggio 2010 quando gli successe Antonio Centi. L’ISA ricorda la passione e l’autorevolezza con cui il dottor Ottavio Ludovico Nardecchia ha, per 20 anni, guidato l’Ente assicurando la stabilità e la serenità necessarie per rafforzare il proprio ruolo di protagonista culturale della regione e per affrontare le sfide artistiche che lo hanno portato ad essere un’eccellenza, ben riconoscibile sul piano nazionale ed internazionale.  I funerali si svolgeranno all’Aquila domani, martedì 7 marzo 2017 alle ore 15 presso la Chiesa di San Bernardino fuori le Mura. Importante la presenza del dottor Ottavio Ludovico Nardecchia nelle Istituzioni locali: dal 1975 al 1978 ha ricoperto il ruolo di Vice Sindaco con l'Amministrazione Lopardi. Consigliere del Comune dell'Aquila dal 1956 al 1980, è stato più volte eletto Assessore con deleghe diverse (Condotta Forestale - Sport e Turismo - Centro Turistico del Gran Sasso d'Italia - Lavori Pubblici - Personale - Affari Generali). È stato, inoltre, presidente del Consorzio per il Nucleo Industriale dell'Aquila e dell'Azienda Servizi Municipalizzati del Comune dell'Aquila. Lungo anche l’elenco dei ruoli ricoperti nella sua carriera professionale: dirigente dell'INAM - Istituto Nazionale Assicurazioni Malattie, dirigente responsabile della Struttura Amministrativa Unificata Regionale - SUAR, dirigente superiore della Regione Abruzzo e Coordinatore Generale del settore Lavori Pubblici. della stessa. Ludovico Nardecchia verrà ricordato inoltre come uomo di cultura: oltre che presidente dell’ISA per 20 anni dal 1990 al 2010, è stato presidente dell'Ente Morale - Teatro Stabile dell'Aquila, del Centro Studi Musicali “Nino Carloni” e della Corale Gran Sasso che ha fondato nel 1950 con il M° Paolo Mantini. È stato anche presidente provinciale della Croce Rossa Italiana - L’Aquila. I dirigenti, l’Orchestra e il personale amministrativo dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese, attoniti per questo lutto che colpisce la vita istituzionale e culturale della città dell’Aquila, esprimono il proprio dolore e si stringono in un abbraccio sincero e commosso alla famiglia Nardecchia.

06.03.17 15:11 - redvit - Letto 951