Dacia Maraini apre il calendario dell’estate rocchigiana rocca di mezzo

Ultimo romanzo della scrittrice Dacia Maraini ospite il prossimo sabato 27 giugno

19.06.20 19:11
By La Redazione PagineAbruzzo

Dacia Maraini apre il calendario dell’estate rocchigiana rocca di mezzo

Si intitola "Trio. Storia di due amiche, un uomo e la peste a Messina" ed è l’ultimo romanzo della scrittrice Dacia Maraini che il prossimo sabato 27 giugno sarà ospite del pomeriggio letterario organizzato dall’ Associazione culturale Monti Naviganti, in collaborazione con il comune di Rocca di Mezzo, la ProLoco e il Parco Sirente Velino.

A partire dalle ore 18, nel pieno rispetto delle norme anti-covid, nel verde scenario del giardino della Villa, sede del Parco, una delle più grandi scrittrici italiane ci mostrerà la sua ultima fatica letteraria: un breve, intenso e delicato romanzo, ambientato nella Sicilia di Marianna Ucrìa, che narra di un'amicizia al femminile più forte dell'amore.

"La nostra Associazione Monti Naviganti è promotrice di eventi culturali, soprattutto in ambito letterario e abbiamo un ottimo rapporto collaborativo con la ProLoco di Rocca di Mezzo – spiega Loredana Agnifili, presidente dell’associazione -  Questa estate siamo veramente onorati  di ospitare nel nostro territorio, noto soprattutto per le sue peculiarità paesaggistiche e naturali, un personaggio di così grande spessore culturale ed umano, quale Dacia Maraini. Oltre ad essere tra le scrittrici pluripremiate più lette al mondo, è una persona costantemente attiva nel sociale, propositrice di una cultura di impegno civico, con un’attenzione particolare alle tematiche femminili. In un'epoca in cui conta sempre più la forma, lei rappresenta la voce fuori dal coro. E’ l'essenza, il prevalere dell'essere sull'avere.

Ascoltare le sue parole, tra il verde degli alberi del giardino del Parco, regalerà sicuramente intense emozioni agli spettatori di questo incontro. Sarà un pomeriggio che ci aprirà orizzonti nuovi, come solo la cultura può fare".

All'incontro, oltre ai saluti del Commissario del Parco Sirente Velino Igino Chiucchiarelli e del sindaco Mauro Di Ciccio, parteciperanno la stessa presidente dell’Associazione, nonché Maria Teresa Giusti, docente storica  dell'Università "G. D'Annunzio" e Alessandro Masi, segretario generale della società “Dante Alighieri”, membro degli istituti di cultura nazionali dell'Unione Europea.

Si prega di confermare la presenza inviando un messaggio al numero 331 2954248

In caso di maltempo l'evento si svolgerà nei locali della Palestra Polivalente.

19.06.20 19:11 - La Redazione PAGINEABRUZZO