Pianella incontra le emozioni, il nuovo libro della Romano ed il suo esordio in Comune

Il nuovo libro della scrittrice di Pianella, Felicita Romano verrà presentato per la prima volta in assoluto a Pianella,in Sala Consiliare, alla presenza del sindaco Sandro Marinelli  

15.10.19 11:32
By La Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 3.8/5 (5 Voti)

Pianella incontra le emozioni, il nuovo libro della Romano ed il suo esordio in Comune

Quando le emozioni incontrano le proprie origini, il risultato  è una vera favola, che riempie il cuore, che diverte i piccoli, ma che induce a riflettere gli adulti. Di fronte ai propri sentimenti, talvolta messi all’angolo o addirittura trattenuti per paura di star male, anche i più grandi devono arrendersi: l’amore è una linfa vitale, scioglie le tensioni, fa battere i cuori più velocemente.

E così, al cuore di grandi e piccoli parla la giovane scrittrice di Pianella, Felicita Romano che il prossimo 20 ottobre alle ore 17.30 presenterà presso la Sala Consiliare del suo Comune di appartenenza la nuova esperienza letteraria “La favola di Puccino e Luppina: gli aggiustacuori”. Con lei, il sindaco di Pianella Sandro Marinelli, da Rai Yoyo Greta Pierotti ossia Fata Ariele che leggerà passi del libro per i piccoli ospiti e la giornalista Alessandra Renzetti che modererà l’evento.

La scrittrice dolce e sensibile tanto amata dai piccoli, quest’anno ha accettato un’ulteriore sfida “letteraria” sintetizzata in questo nuovo libro (di Lupi Editore) e visto come un progetto che parla d’amore, sentimento nobile che non deve mancare mai nella vita, ma soprattutto nella crescita dei bambini che vanno amati, rispettati ed accolti tra le braccia degli adulti responsabili della loro educazione e del loro benessere.

La Romano nella sua vita ha ottenuto diversi riconoscimenti per aver scritto poesie e racconti che hanno appassionato i suoi piccoli ammiratori, in uno stile semplice, travolgente, di facile interpretazione ma sicuramente mai scontato, d’altra parte sono le stesse emozioni a non essere mai scontate nella vita e molto spesso sono difficili da spiegare soprattutto ai più piccini, che conoscono ancora poco il mondo, che non sanno ancora la differenza tra il bene ed il male, tra l’amore e l’odio.

Così parla in vista dell’evento la scrittrice: “Domenica 20 ottobre con mio grandissimo piacere, avrò l'occasione di presentare per la prima volta in assoluto, il mio secondo libro per bambini, dal titolo "La favola di Puccino e Luppina. Gli aggiustacuori" nel mio Comune di residenza, Pianella. Per l'occasione, sarò affiancata dal sindaco, Sandro Marinelli, che ringrazio: aprirà per me, le porte del Comune anche se di domenica, permettendomi di svolgere la presentazione nella Sala Consiliare. Sono davvero onorata, innanzitutto di poter sedere accanto a lui durante la presentazione, ed essere accompagnata, lungo i magici meandri d'una fantasia sottile e concreta, letta nei passi del libro, dalla fatina Ariele, ossia Greta Pierotti, direttamente da Rai Yoyo ed in più dalla giornalista Alessandra Renzetti, che stimo moltissimo e che assieme a me, edulcorerà l'importanza del sentimento più bello e fondamentale della vita, che è l'amore. E’ infatti proprio “Amore”, che “muove il mondo” e rende tutto così straordinariamente meraviglioso”. Ad aggiungere un tocco di colore all’appuntamento ci sarà il grafico e vignettista Daniele Valentini.

Amore nelle parole, amore nelle intenzioni: in questo nuovo progetto della Romano anche la copertina del libro ispira “amore”. Ad impreziosirla due graziosi gnometti che sono appunto Puccino e Luppina che rappresentano questo sentimento di cui tanto si parla, e proprio i due dolci gnometti mostreranno in modi differenti a Giulia e Francesco, i due co-protagonisti di questa favola, e che in tale contesto simboleggiano tutti i bambini del mondo, una grande verità: durante la propria vita è possibile fidarsi di questo enorme sentimento e si può godere di tutta la sua dolcezza.

Questo è un concetto fondamentale da insegnare ai bambini: con l’amore si può sconfiggere il male, si può vivere serenamente; è insomma l’amore che dà la forza di lottare anche di fronte ad un grande dolore.

Onorato di presentare alla sua comunità la nuova creazione della scrittrice anche il sindaco Marinelli: “Sono orgoglioso di aprire le porte del nostro Comune, per la seconda volta a questa giovane scrittrice, una pianellese doc che sa rivolgersi ad un vasto pubblico con i suoi splendidi libri che sono anche molto profondi; siamo tutti molto soddisfatti di questa ragazza che offre spunti culturali di grande rilievo che noi come comunità possiamo vantare. Pianella non vede l’ora di ascoltare la presentazione di questa nuova creazione, Felicita è sicuramente la dimostrazione del fatto che l’impegno alla fine viene ripagato. Questo appuntamento si appresta ad essere un momento festoso per tutti quanti noi”.

15.10.19 11:32 - La Redazione