Il tributo di Rocca S. Giovanni al suo amico Sergio Endrigo

Dal 16 al 23 agosto una mostra ricorderà il grande cantautore scomparso nel 2005

08.08.08 19:49
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 2.67/5 (6 Voti)

Il tributo di Rocca S. Giovanni al suo amico Sergio Endrigo ROCCA SAN GIOVANNI - Forse in pochi sanno che uno dei cantautori che ha fatto la storia della canzone italiana, Sergio Endrigo, amava trascorrere in Abruzzo le sue estati e in particolare a Rocca San Giovanni, dove oggi i suoi amici vogliono rendergli omaggio con una manifestazione a lui dedicata, "Rocca per Endrigo".
Non un semplice tributo, però, e neppure solo una mostra, ma la testimonianza del grande affetto che questo paese ha nutrito, ricambiata, per il cantautore scomparso nel 2005.
 "La sua era una presenza schiva, senza l'ombra del divo - dicono i suoi amici roccolani - egli  amava le cose semplici: la tranquillità del paese, la familiarità del locale balneare e si sentiva in sintonia con gli altri: gli appassionati della canzone d'autore, il barista, i compagni del tressette e i passanti  che con discrezione gli rivolgevano un saluto.
Dai ricordi di  Alberto,   diventato suo intimo amico: "Erano giornate rilassate, passate al mare del Cavalluccio davanti a un buon arrosto di saraghi o al tavolo, con un mazzo di carte, per interminabili sfide a scopa; oppure le serate e le nottate  a raccontarci gustosi aneddoti davanti a una bottiglia di buon vino e in compagnia di amici veri.
E sempre veniva fuori quella sua personalità, un po' burbera e introversa, ma con dietro una grande umanità, una signorilità e una disponibilità difficili da trovare, soprattutto nei personaggi dello spettacolo".
Per ringraziere Endrigo per questo rapporto privilegiato con il  paese e per le emozioni che ha regalato con le sue canzoni, la sua voce, il suo esempio di artista vero, l'Associazione "Il Portico" gli dedica dunque una mostra che ripercorre tutte le tappe della sua carriera e che sarà visitabile dal 16 al 23 agosto, dalle ore 18 alle ore 22. Il 19 agosto, poi, in Piazza degli Eroi un ulteriore tributo di Rocca al "suo" Endrigo, con un concerto in suo onore.

Data - 08.08.08 19:49