Barriere protettive in legno lungo la costa dei trabocchi

l’Anas le installera' in alcuni tratti della Strada Statale 16

16.10.18 18:17
By Redazione

Dai, vota anche tu!!! Votato 1/5 (1 Voto)

Barriere protettive in legno lungo la costa dei trabocchi

Fossacesia - La Costa dei Trabocchi sarà presto più caratteristica. L’Anas, infatti, dopo una serie di incontri avuti con l’Amministrazione Comunale di Fossacesia, Rocca San Giovanni e San Vito Chietino, interverrà in alcuni tratti della Strada Statale 16, sulla parte che s’affaccia sul mare, per sistemare delle barriere in legno e acciaio.

I lavori di installazione, tra Fossacesia Marina e San Vito Marina, dovrebbero iniziare tra poche settimane ed interessano circa 2 chilometri della strada costiera. “Un intervento che abbellirà ulteriormente la nostra Costa – afferma il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio -. L’idea, sulla quale abbiamo coinvolto i primi cittadini che s’affacciano sul nostro caratteristico litorale(Gianni Di Rito ed Emiliano Bozzelli) , trovando la massima disponibilità, è stata sviluppata sulla base che le protezioni andavano sostituite.

La scelta delle barriere in legno e acciaio è avvenuta nel rispetto dell’ambiente e arrederà la SS16 seguendo l’esempio di altre famose strade costiere italiane”. L’Anas, inoltre, sta per completare i lavori di pavimentazione dell’importante arteria e avvierà presto nuovi interventi per lo sfalcio delle erbe per renderla più sicura. I sindaci della Costa dei Trabocchi hanno ringraziato, per la grande sensibilità mostrata, l’ ing. Antonio Marasco, responsabile Area Compartimentale Anas dell’Abruzzo.

Data - 16.10.18 18:17