'Onda di sangue' in libreria

Lanciano. L'opera di fantasia scritta dai lancianesi Santodirocco e Carminetti

01.07.14 10:57
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 5/5 (2 Voti)

'Onda di sangue'  in libreria

Chieti. Un romanzo epico dove straordinari personaggi si confronteranno in mirabolanti duelli e avventure. Questo e molto altro è ONDA DI SANGUE un libro che terrà incollato alle pagine tutti gli appassionati del genere fantasy. Scritto a quattro mani da Enrico Santodirocco e Martina Carminetti il romanzo è ambientato in uno scenario interplanetario che fa da sfondo a un nuovo e futuristico medioevo, dove pratiche arcane si mescolano al valore guerriero dei protagonisti in una storia ricca di colpi di scena.

Su Marte, soltanto ai migliori guerrieri è concesso sedere su uno dei cinque troni, ma dovranno dimostrare il loro valore nella Gabbia dei Re, un’immensa fortezza-arena che si trova al centro del pianeta. L’immortalità e le arcane capacità guadagnate dai sovrani si accompagnano però al vincolo di reciprocità, un filo invisibile che li lega nella vita e nella morte, cosicché nessuno di loro possa attentare all’incolumità dell’altro senza segnare, nel contempo, la propria fine. È in tale mondo, spietato e cruento, che si svolgono le vicissitudini dei fratelli Alexander e Olbios. Rimasti privi del sostegno e della guida dei propri genitori dovranno tentare di sopravvivere alle avversità facendo affidamento unicamente sulle proprie forze. La fortuna premia a più riprese la caparbietà dei protagonisti, prima affidandoli a dei validi maestri e poi concedendo loro di cimentarsi nella Gabbia dei Re e di aspirare al trono di Anaxa.

È combattendo senza sosta che il rapporto tra i fratelli inizia a incrinarsi, facendo emergere antiche acredini e creandone di nuove. Accomunata dal medesimo destino è Dorea, la giovane guerriera scarlatta, orfana dal passato misterioso, che insegue la vendetta ed è disposta ad immolare sul suo altare anche la cosa più preziosa.

01.07.14 10:57 - redvit - Letto 1597