Sortilegi e transumanze, convegno ad Ortona

Ortona. L'ambiguo volto del potere, due casi studiati da Romano Canosa

26.09.13 12:48
By redvit

Dai, vota anche tu!!! Votato 3.14/5 (7 Voti)

Sortilegi e transumanze, convegno ad Ortona

Ortona. Il convegno "Antichi sortilegi e transumanze abruzzesi. Due casi esemplari studiati da Romano Canosa sull'ambiguo volto del potere", è in programma il prossimo 5 ottobre a Ortona (Chieti) alle ore 17. 

Interverranno: 

- il professor Giulio Giorello, ordinario di Filosofia della Scienza presso l'Università degli Studi di Milano

- il professor Amedeo Santosuosso, docente di Diritto, Scienza e Nuove Tecnologie all'Università di Pavia, tra i fondatori dell'associazione legata a Romano Canosa e Consigliere di Corte d'Appello a Milano


Il tratturo e la magia. La Dogana e l'Inquisizione. Due ambiti apparentemente lontani ma che in realtà hanno molto in comune. Soprattutto nell'Abruzzo tra Cinquecento e Ottocento, tra misteri e trame di potere che le cronache del tempo e la storia "ufficiale" hanno in molti casi celato. La parole chiave che lega i due temi è "potere": l'avversione alla stregoneria e la lotta per la difesa degli interessi dei proprietari di greggi, pur con differenti declinazioni, sono l'espressione di una sola matrice storico-culturale. 

Il convegno sarà preceduto da un breve momento di musica popolare a cura dell'Associazione Culturale "Zampogne d'Abruzzo".

26.09.13 12:48 - redvit